Via Schiavoni snc - 60131 Ancona | Tel. 071 28560404 | Fax. 071 28560403 | E-mail: crlnd.marche01@figc.it
Comitato Regionale Marche

Ivo Panichi: “Il calcio marchigiano si conferma forte e in salute”

archiviato in:
News
scritto il:
04 Agosto 2021

ANCONA – “Siamo molto soddisfatti, il calcio marchigiano si conferma forte, appassionato e in salute”. Parole cariche di gioia quelle di Ivo Panichi, Presidente del Comitato Regionale Marche della LND all’indomani della pubblicazione del comunicato ufficiale che riporta i numeri delle società iscritte ai campionati regionali, suddivise per categoria. Nel dettaglio, “alla scadenza del termine per l’iscrizione ai Campionati regionali” – recita il comunicato ufficiale n.9 – risultano iscritte: 17 società in Eccellenza, 36 in Promozione, 63 in Prima Categoria, 123 in Seconda Categoria e 51 nel campionato regionale Juniores”.

Numeri che si traducono così: “Abbiamo registrato un risultato di iscritte davvero molto interessante – afferma Panichi a nome di tutto il Consiglio Direttivo – . C’è stata anche qualche nuova affiliazione, quindi credo proprio che potremo rimanere con gli organici tradizionali, in attesa ovviamente di conoscere quello che succederà in Terza Categoria. Considerando che il Covid continua ad essere purtroppo parte della nostra vita, con tutte le grandi difficoltà e problematiche che ne conseguono, siamo tutti davvero felici”.

Altra comunicazione importante emersa dal Consiglio Direttivo di lunedì: “Abbiamo fissato i termini di iscrizione per l’attività provinciale e prorogato le iscrizioni al campionato di Eccellenza Femminile. Per tutti questi campionati, compresi quindi i campionati provinciali Under 19, Under 17 e Under 15, la scadenza è fissata nella data del 27 agosto”.

Per quanto riguarda il Calcio a 5 invece, il comunicato n.2 informa che “preso atto delle domande di iscrizione pervenute entro la scadenza del 30/07/2021, si rende necessaria la riapertura dei termini per la presentazione delle domande di ammissione al Campionato Regionale di Serie C2, per le Società sportive non aventi il titolo sportivo a parteciparvi, fino al raggiungimento di un numero massimo di 36 squadre. Le domande dovranno essere depositate o pervenire al Comitato Regionale Marche, a mezzo pec (marche@pec.figcmarche.it) entro e non oltre il termine perentorio delle ore 19:00 di venerdì 6 agosto”

Infine una ulteriore bella e significativa notizia: “Abbiamo ricevuto e completato positivamente l’ispezione e le verifiche amministrative del caso da parte del S.i.v.a, (Servizio Ispettivo Verifiche Amministrative della Lega Nazionale Dilettanti, ndr). E’ andato tutto bene, non sono stati fatti rilievi e anche di questo siamo estremamente soddisfatti”.

Da qualsiasi punto lo si guardi, il calcio marchigiano può sorridere. E vista la situazione che tutti viviamo da un anno e mezzo a causa della pandemia, non è poco. Anzi.

Copyright ©2021 LND Marche. All rights Reserved. Credits